DONOLATO DR. DANILO

ginecomastia per uomo

La ginecomastia è una situazione caratterizzata dallo sviluppo delle mammelle nell'uomo. Tale aumento di volume non comporta conseguenze fisiche, se non di tipo psicologico. In alcuni casi essa è dovuta a un semplice accumulo di tessuto adiposo ( ginecomastia falsa), in altri a una eccessiva produzione di estrogeni dovuta all'assunzione di ormoni femminili o all'incapacità del fegato di eliminare quelli in eccesso ( ginecomastia vera). In entrambi i casi, per l a correzione della problematica è possibile ricorrere a un intervento di chirurgia estetica.

l'intervento e le possibili complicazioni

Per ottenere un buon risultato, il chirurgo può avvalersi di diverse tecniche operatorie da eseguire a seconda del grado di difetto: è possibile spaziare da una semplice liposuzione, alla rimozione della ghiandola in eccesso attraverso una piccola incisione transareolare o periareolare fino ad arrivare a un intevento completo di mastoplastica riduttiva per i casi più problematici. In genere il chirurgo adotta principalmente le prime modalità di intervento attraverso un'incisione transareolare, in quanto la cicatrice risulta meno visibile e l'intervento può essere eseguito in anestesia locale senza necessità di degenza. L'intervento è generalmente poco doloroso, anche se risultano spesso ecchimosi comunque destinate a scomparire in alcuni giorni. All'intervento residuano inevitabilmente cicatrici cutanee di diversa estensione, a seconda dell'entità del difetto e della tecnica impiegata, che sarà in ogni caso stabilita nel corso delle visite. Solitamente non vi sono complicazioni, se non la possibilità, come peraltro in ogni intervento, di cicatrici visibili o di perdita temporanea della sensibilità della zona trattata. La prima è soggettiva, dipende cioè dalla modalità di guarigione dei singoli individui e non solo dalla tecnica chirurgica, la seconda è generalmente temporanea, anche se in rari casi può risultare definitiva. Infine è bene ricordare, che se l'origine è ormonale, vi è la possibilità che col passare del tempo possa esserci una ricrescita del seno.

Share by: